Manifestazione

Home > Manifestazione > Saluti istituzionali

2019 Cadets and Junior European* Fencing Championship! - Foggia 2019

Nel giugno 2017 il Congresso della Confederazione Europea di Scherma, svoltosi in Georgia a Tbilisi, ha assegnato all’Italia e a Foggia l’organizzazione dei Campionati Europei Cadetti e Giovani del 2019.

La scherma italiana torna cosi ad accogliere dopo circa quindici anni la competizione continentale Under 17 e dopo oltre vent’anni quella riservata agli Under 20. Foggia, che nel 1991 ospitò i Campionati del Mondo Cadetti, si ripropone dunque come sede di un grande evento schermistico a carattere internazionale a conferma della straordinaria tradizione che può vantare in questo sport grazie al pluridecorato Circolo Schermistico Dauno.

La macchina organizzativa si è messa subito in moto con la nomina di Renato Clemente Martino, presidente della Commissione Immagine della Federazione Italiana Scherma e già presidente del Comitato Regionale FIS Puglia dal 2002 al 2016, quale Presidente del Comitato Organizzatore Locale. Già nel mese di luglio 2017 si è svolta, alla presenza del Presidente federale Giorgio Scarso e dei massimi rappresentanti delle istituzioni locali, la prima conferenza di servizi che ha stilato il cronoprogramma per la realizzazione degli interventi da realizzare in vista della rassegna continentale.

Il 10 marzo 2017, al termine dei Campionati Europei Cadetti e Giovani disputati a Sochi, in Russia, il Presidente del Comitato Organizzatore Renato Martino ed il sindaco di Foggia Franco Landella hanno ricevuto dalle mani del Presidente della Confederazione Europea di Scherma Stanislav POZDNYAKOV la bandiera della Confederazione Europea che ha sancito il passaggio di consegne tra la città posta sulle sponde del Mar Nero ed il capoluogo dauno: un momento simbolico di grande importanza che ha rappresentato l’atto formale col quale si è passati dalla fase preparatoria alla fase operativa dell’evento.

Circa venti giorni dopo, infatti, nel corso di una conferenza stampa alla presenza dei partner istituzionali e commerciali, è stato ufficialmente presentato al pubblico il logo ufficiale dei Campionati Europei Cadetti e Giovani 2019: l’opera, ideata dal giovane studente dell’Accademia di Belle Arti di Foggia Daniele Severo, riproduce l’immagine stilizzata delle Tre Fiammelle – simbolo del gonfalone della Città di Foggia – che abbracciano uno schermidore nell’atto di piazzare la stoccata. Un emblema immediatamente riconoscibile e dal forte valore identitario che accompagna ogni forma di comunicazione legata all’evento.

Foggia ospiterà la rassegna continentale nella prima decade di marzo 2019: sono attese le delegazioni di 40 delegazioni Paesi per un totale di circa 1250 atleti, cui vanno aggiunti tecnici, accompagnatori e – in considerazione della giovane età dei partecipanti – le famiglie degli schermidori in gara: cifre che danno un’idea di quello che sarà l’impatto della manifestazione nel tessuto socio-economico del territorio.

Siamo dunque tutti chiamati a mettere in mostra e valorizzare la straordinaria accoglienza, le produzioni tipiche, le attrazioni turistiche e le eccellenze della nostra terra: Foggia vi dà il benvenuto ai Campionati Europei Cadetti e Giovani 2019!